sportNews  

Mu Mun Kwan Ticino:

Ottimi risultati ai Campionati Svizzeri 2018

14 marzo 2018

L’Associazione sportiva Mu Mun Kwan Ticino ha partecipato ai Campionati Svizzeri 2018 di Iaidō, svoltisi l’11 marzo a Wiesendangen, ottenendo ottimi risultati!

Sotto la guida del Maestro Nicola Casamassima (Renshi 6° Dan e arbitro internazionale), le componenti del sodalizio Anne Christinat-Fellay (1° Kyu), Ariane Mottale (2° Kyu) e Katia Mantellassi (1° Dan), hanno conquistato rispettivamente : nella prova individuale, categoria Mudan, Anne Christinat Fellay medaglia di bronzo, Ariane Mottale medaglia d’oro e, nella categoria Shodan, Katia Mantellassi medaglia d’argento. La competizione a squadre ha portato a Katia Mantellassi il premio Fighting Spirit che è andato ad aggiungersi a quello conquistato dalla neo campionessa svizzera Ariane Mottale nella gara individuale.

Lo Iaidō è un’arte marziale giapponese che si pratica eseguendo dei Kata (forme prestabilite) utilizzando una Katana (spada giapponese). Chi volesse conoscere e praticare questa disciplina, può consultare il sito www.mumunkwan.org. Presso la palestra delle Scuole Elementari di Loreto, il  Mu Mun Kwan Ticino organizza lezioni regolari di Iaidō e Kendō il lunedì e giovedì mentre, nello Spazio Rasen di Via Balestra a Lugano, è possibile praticare le arti marziali e la meditazione Zazen nel dojo giapponese.

Nella foto, da sinistra :
in piedi Nicola Casamassima e Stephan Buob (presidente della Federazione Svizzera Kendo e Iaidō SKI) in ginocchio Katia Mantellassi, Anne Christinat-Fellay, Ariane Mottale