sportNews  

Curling Club Lugano:

Grande festa per i 20 anni

3 maggio 2018

È stato un compleanno coi fiocchi quello festeggiato lo scorso fine settimana dal Curling Club Lugano: nella splendida cornice della Resega, il club cittadino ha spento le sue prime venti candeline, attorniata da squadre e giocatori provenienti da tutta Europa e che hanno dato vita ad un appassionante torneo internazionale vinto, a sorpresa, da una squadra ticinese.

La presenza di numerosi campioni della disciplina, come Patrick Hürlimann, oro per la Svizzera ai Giochi Olimpici di Nagano 1998, Joel Retornaz (nella foto sopra), skip della nazionale italiana che ha preso parte alle recenti olimpiadi di PyeongChang 2018, la nazionale italiana juniori rappresentata dal quartetto di Cembra (Trento) skippata da Luca Rizzolli, e Charlie Kapp, già campione d'Europa e pioniere del Curling in Germania, ha reso molto combattuto ed interessante il torneo che il CC Lugano ha organizzato sul ghiaccio della Resega.

A spuntarla alla fine dei quattro turni di gioco previsti è però stata la squadra amatoriale dei "Yellowstones" del Curling Club Ascona e composta da Flavio Sartori, Manuela Pedrazzini, Conny Martinoli e Luca Martinoli (skip), alla loro prima affermazione in un torneo internazionale. Il team asconese si è imposto rispettivamente su Zugo (skip Serge Lusser), Cembra 88 (skip Luca Rizzolli), Sion Les Drôles des Dames (skip Mireille Lagger) e, in finale, sul team "Squadra Biancoblù Zurigo" (skip Oliver Huber), classificandosi davanti al Team Retornaz (Giulio Clementi, Lorenzo Maurino, Fabio Ribotta, skip Joel Retornaz) e CC Füssen (Patrizia Canonica, Bernhard Müller, Karl Dieter Schäfer e skip Charlie Kapp). Tutti i risultati sono disponibili sul sito https://www.softpeelr.com/en/rounds/3048/ranking

Molto apprezzata è stata anche la parte ricreativa, culminata nel banchetto collettivo di sabato sera in una Reseghina addobbata a festa per l'occasione. Incassati i complimenti del Sindaco di Lugano On. Marco Borradori e del rappresentante della Federazione Svizzera SwissCurling Freddy Meister, che ha consegnato al Presidente del CC Lugano Jürg Wernli una targa commemorativa, le squadre hanno potuto gustare un'ottima cena e ballare sulle note della band "The Beatfree" e del DJ Rabbeat. Da segnalare anche i "video-auguri" della Presidente della federazione mondiale WorldCurling, Mrs. Kate Caithness, che ha salutato i presenti in collegamento da Östersund (SWE) dove sono in corso i Campionati Mondiali della disciplina "Mixed Doubles". Grande soddisfazione è stata espressa da Jürg Wernli, Presidente del sodalizio luganese, che ha salutato gli oltre cento atleti presenti ringraziandoli per la loro partecipazione ai festeggiamenti.

Per il Curling Ticinese non è ancora tempo di pausa estiva: il prossimo fine settimana, sempre alla Resega di Lugano, andrà in scena il Torneo di Primavera organizzato dal Curling Club Chiasso e che ospiterà ben trentasei squadre, tra le quali una proveniente dalla Spagna; un'ulteriore occasione per gustare il Curling dal vivo alle nostre latitudini.