News

9 dicembre 2015

Sulla pista di pattinaggio in sedia a rotelle

Sono arrivati i pattini speciali alla Resega!

Ora anche le persone in sedia a rotelle possono utilizzare la Pista di ghiaccio della Resega. La Fondazione Cerebral mette a disposizione gratuitamente due appositi pattini speciali noleggiabili a titolo gratuito dalle persone in sedia a rotelle. Si vuole così contribuire all'integrazione delle persone portatrici di handicap.

Grazie ai pattini speciali ora anche le persone in sedia a rotelle possono pattinare sul ghiaccio. L’iniziativa è della Fondazione Cerebral di concerto con il Dicastero Sport Città di Lugano nell'ambito del progetto «Pattinare sul ghiaccio per le persone su sedia a rotelle». La Fondazione Cerebral mette a disposizione gratuitamente i pattini speciali e la Pista di ghiaccio della Resega li presta a titolo gratuito alle persone interessate. Un pattino speciale è una specie di piattaforma con delle lame alla quale le persone possono prendere posto con la loro sedia a rotelle: essi sono inoltre configurati in modo tale da adattarsi alla maggior parte dei modelli di sedia a rotelle.

Questa mattina sono stati provati da Cinzia e Katia, due socie del Gruppo inSuperAbili di Lugano! 

Estensione ad altre piste di ghiaccio

La Pista di ghiaccio della Resega è particolarmente indicata, essendo ben accessibile alle persone in sedia a rotelle. Nell'ambito del progetto "Pattinare su ghiaccio per persone in sedia a rotelle", la Fondazione Cerebral intende collaborare con altre piste di pattinaggio della Svizzera, dotandole di pattini speciali. L’obiettivo dell'offerta consiste nel far utilizzare in modo attivo alle famiglie con componenti disabili le piste di pattinaggio di tutta la Svizzera. Si intende così contribuire all'integrazione delle persone portatrici di handicap. Il progetto è finanziato dalla Fondazione Cerebral grazie alle donazioni.

 

Fondazione Cerebral

La Fondazione svizzera per il bambino affetto da paralisi cerebrale supporta da oltre 50 anni in tutta la Svizzera circa 9000 famiglie e i loro bambini affetti da paralisi cerebrale e realizza numerosi progetti per i portatori di handicap. La Fondazione Cerebral si finanzia principalmente mediante donazioni e legati. La Fondazione è certificata ZEWO ed è sottoposta alla vigilanza del Dipartimento federale dell’interno.

www.cerebral.ch

 

!! Questa mattina i nuovissimi pattini sono stati provati da Cinzia e Katia, due socie del Gruppo inSuperAbili di Lugano! Qui a lato trovate qualche foto :-)

 

 

Galleria+